31  Maggio 2022

Curiosità storiche e presenti

Se fermassimo una persona per strada e gli chiedessimo “Cosa è l’oro?”
Molto probabilmente è passata velocemente anche nella tua testa l’immagine di un braccialetto, un anello, una catenina, magari l’orefice di fiducia…
Eppure devi sapere che l’utilizzo dell’oro nella gioielleria è praticamente minimale rispetto alle sue reali applicazioni.

Cambiamo la domanda… “Dove e come viene utilizzato l’oro?”
1) Nella componentistica elettronica grazie alle sue uniche caratteristiche di conducibilità. Quindi per essere pratici: computer, tablet, smartphone, televisioni e qualsiasi altro oggetto elettronico per poter funzionare ed essere costruito richiede una minima parte di oro.

2) In ambito astronautico una lamina d'oro è contenuta nei visori delle tute spaziali per la protezione dalla luce solare assicurando la schermatura necessaria non solo alla luce visibile e ultravioletta ma anche all'infrarosso.

3) In ambito medico scientifico viene utilizzato in odontoiatria per otturazioni e costruzioni di ponti, l’isotopo radioattivo viene utilizzato per alcune cure antitumorali, per un particolare tipo di elettroforesi a scopo diagnostico.

4) Nelle ricerche a microscopio si utilizza l’oro per rivestire campioni biologici da osservare

5) A scopo ornamentale in cui sono compresi tutti gli articoli da gioielleria

6) Nelle premiazioni sportive come tutti sappiamo

7) In ambito finanziario viene utilizzato come collaterale di garanzia per garantire operazioni di varia natura ma anche per la coniatura di monete sia commemorative che numismatiche.

Tutte queste applicazioni ci danno molti indizi fondamentali.
Il primo indizio è che stante le sue svariate e molteplici applicazioni la domanda di oro tende a rimanere stabile. Una domanda stabile di un prodotto servizio vuol dire anche una stabilità delle quotazioni.
L’unico elemento che impatta sulle quotazioni è quindi determinato dall’offerta.
Il problema dell’offerta però è che in questo caso stiamo parlando di una risorsa finita e non riproducibile artificialmente ne consegue quindi che non potrà mai verificarsi una offerta che possa raddoppiare la domanda per fare un esempio.
Attenzione però! Non stiamo affermando che l’oro non possa subire flessioni di prezzo.
Ragioniamo insieme.
Se tu fossi un ‘azienda mineraria di estrazione di oro fisico saresti sottoposto a dei costi di impresa.
Ma se ad un certo punto l’estrazione ovvero la lavorazione dell’oro ti costasse di più rispetto al suo valore cosa faresti? Molto probabilmente e giustamente interromperesti il ciclo di estrazione.
Ma se tu interrompi il ciclo di estrazione vuol dire che c’è meno offerta.
Ma se c’è meno offerta, a fronte di una domanda aver visto rimanere pressochè stabile se non addirittura in crescita cosa succede ai prezzi?
Naturalmente tenderanno a salire.
Aggiungiamo anche una ulteriore considerazione.
Una materia prima per definizione non può fallire.
Per quanto il prezzo si possa abbassare non andrà mai oltre un certo livello perché ci sarà sempre qualcuno disponibile a comprarla.
Con questo approfondimento storico culturale abbiamo voluto fornire qualche elemento a tutti coloro che pensano “Ah ma conviene investire ora in oro fisico? Adesso il prezzo dell’oro è alto”.
Per questa ragione, non potendo prevedere le dinamiche di prezzo future, la migliore soluzione è proprio quella di un accantonamento periodico.
E da un punto di vista grafico quali sono le prospettive?


Sull’area dei prezzi compresa tra i 1700$/1900$ l’oncia il mercato sta dimostrando essere una zona di accumulo e quindi buona da sfruttare per un incremento o apertura di nuove posizioni.

Al contrario area 2100 risulta essere una area in cui il mercato al momento ha dimostrato di voler consolidare le posizioni ovvero prendere profitto.
Nalle prossime settimane ci aspettiamo quindi un aumento delle quotazioni per arrivare in prossimità dei massimi precedenti.


 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER
e sarai sempre aggiornato sulle tendenze dell'asset che non ha mai deluso da 6000 anni a questa parte

CRM form will load here
Utilizziamo i cookie
Preferenze sui cookie
Di seguito puoi trovare informazioni sugli scopi per i quali noi e i nostri partner utilizziamo i cookie ed elaboriamo i dati. Puoi esercitare le tue preferenze in merito al trattamento e/o visualizzare i dettagli sui siti web dei nostri partner.
Cookie analitici Disattiva tutto
Cookie funzionali
Other cookies
Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti e annunci, fornire funzionalità social e analizzare il nostro traffico. Ulteriori informazioni sulla nostra politica per i cookie.
Modifica preferenze Accetta tutto
Cookies